Piccole Stelle Cantano. Ecco i vincitori

Non sono serviti effetti speciali o luci sgargianti per far brillare su palcoscenico del teatro Cafaro di Latina, i piccoli talenti di Piccole Stelle Cantano.  23 bambini compresi  tra 4 e 16 anni, suddivisi in 4 categorie hanno dato prova di grinta e professionalità interpretando la loro canzone finalista per contendersi il primo premio che consisteva in un attestato di partecipazione, un video clip e una magnifica coppa unica nel suo genere perché ideata appositamente per il concorso Piccole Stelle Cantano.  Fin dall’entrata in teatro dove le signore sono state omaggiate di una splendida rosa rossa dove in un piccolo foglietto a cornice si poteva leggere:”Grazie di cuore” e all’inizio spettacolo con la proiezione del video di Sting dedicato all’UNICEF , arricchito dalle voce dei bambini di Piccole Stelle Cantano con un montaggio speciale curato da Laziosat  e dalla sigla iniziale, cantata da tutti i concorrenti , le persone  che gremivano completamente il teatro , hanno avuto la netta percezione che sarebbe stata  una serata speciale. Il presidente di Laziosat e padron del concorso Loris Ghidoni, ha fatto gli onori di casa invitando con la sua ormai nota sensibilità e professionalità il presidente provinciale  dell’UNICEF dott.ssa  Angela Lusena  a condividere il momento dell’inizio della finalissima. I ricordi di alcuni momenti  nelle 6 tappe fatte nei comuni della provincia per le qualificazione e precisamente Pontinia, Sezze, Cori, Terracina e Sabaudia,  con finale a Latina hanno dato la netta realtà dell’enorme sforzo organizzativo e della calorosa accoglienza che il concorso e l’UNICEF hanno avuto in ogni città.  Poi la presentatrice Giovanna Marchetti  e Luca Ghidoni che nonostante la sua prima esperienza in una serata così impertante e impegnativa, ha avuto il consenso del pubblico e della critica per aver condotto fino in fondo la serata con stile, sicurezza e simpatia, hanno dato il via al concorso, cosi, Julia Alexandra lupascu, Ilaria Malandruccolo , Sara Donos, Giada Bernardini,  Denisa Sorbonet,  GIorgia Stella,  Anda Joana Ciolan, Serena Bouros, Alessia Marchetti, Filippo Malafronte, Francesca Venditti, Lorenzo Bruno Raponi, Marzia Capraro, Melissa Balestra,  Claudia Cicciateri, Arianna Bonanni. Chiara Sanna, Elisa Sellan, Maya Valle, Ilaria Pacella , Rita Malafronte , Melania Di Giorgio , Naomi Barlone hanno calcato il palcoscenico del Cafaro  conquistando tutti non solo per la loro bravura ma anche per le” frasi del cuore”che hanno dedicato  ai  bambini del mondo che stanno morendo, perché il concorso Piccole Stelle Cantano è nato proprio per sostenere il progetto dell’UNICEF vogliamo Zero, contro la mortalità infantile nel mondo. Angela Lusena la presidente ha spiegato molto bene nel suo intervento le cause della mortalità e ha portato a conoscenza i numeri impressionanti  di morti che ogni anno avvengono nel mondo. La consegna di un buche di fiori alla presidente dell’UNICEF effettuata da una bambina cinese e un bambino africano di pochi anni, accompagnati dal padron Loris Ghidoni ha avvolto tutti i presenti in un clima di pace, condivisione, solidarietà e gioia scaturendo in un caloroso applauso.  Il momento del concorso Piccole Stelle Cantano On Line ha dato il via alle premiazioni. Susanna Principe cofondatrice del concorso e vicepresidente di Laziosat che con la sua innata eleganza e personalità ha dato un’ulteriore tocco di classe allo spettacolo che è stato curato nei minimi dettagli. Dalle riprese televisive a cura di Laziosat con Matteo Ghidoni alla regia,mentre alle telecamere vi erano Marietto Sibilia, Arian e Gianluca Fiume. Alla regia audio l’impeccabile professionalità di Riccardo Dell’Omo che ha sempre garantito il suono perfetto in tutte le 6 puntate. Nella grafica sul palcoscenico l’esperienza e attrezzatura di Maxintime di Amilcare Milani  e alla grafica del sito www.piccolestellecantanoSerafina Santoro.  Poi in attesa del verdetto della giuria che era composta da persone autorevoli del mondo della musica e della canzone italiana come Davide Papasidero proveniente da XFactor che ha dato prova del suo talento interpretando il suo ultimo lavoro discografico,” il giardino segreto”, da  Graziella Dorbersan soprano, che ha omaggiato tutti con un brano di G.Verdi  esibendosi in costume d’epoca riscuotendo un lunghissimo applauso. Beppe Basile batterista e musicista di diverse trasmissioni RAI. Filippo Gaviglia compositore e arrangiatore che ha composto un brano inedito per la prima classificata. Emanuele Salvati che ha presentato il suo ultimo lavoro discografico in anteprima nazionale. Roberto Caetani cantautore e dall’impeccabile e autorevole presidente della giuria e colonna portante del concorso Michele Trotta. Tra gli ospiti Gabriele Villa attore e regista di tanti spettacoli teatrali, Piera Maciucca coordinatrice UNICEF ,  Alessandro Di Giorgi piccolo talento che si è esibito alla Chitarra classica. I vincitori sono stati: Julia Alexandra Lupascu per la categoria dai 4 ai 6 anni.  Giada Bernardini per la categoria dai 7 ai 9. Claudia Ciccateri per la categoria dai 10 ai 12 anni. Maya Valle per la categoria dai 14 ai 16 anni, mentre Ilaria Pacella ha vinto il premio della critica. Piccole Stelle Cantano ha concluso il suo primo ciclo di vita centrando in pieno il suo obbiettivo, dare ai bambini appassionati di canto un’opportunità per esibirsi e confrontarsi, portare il progetto “Vogliamo Zero” dell’UNICEF a conoscenza e nel cuore di tutti, creare una catena di solidarietà umana e condivisione con tutte le persone che ruotano nel cielo di Piccole Stelle Cantano. Ora ci sarà un tour estivo dove la prima tappa è il 13 giugno alla festa del quartiere di via dell’Agora a Latina e Il 22 giugno a Bassiano e le altre sono in programmazione. Piccole Stelle Cantano ha già conquistato un posto nel firmamento canoro, ora brilla splendente di una luce propria che si chiama, purezza, semplicità e condivisione e tanta voglia di cantare.